Sensore Canon CMOS 120 MP

La presenza del sensore fotografico indica proprio il passaggio nel mondo della fotografia dall’analogico al digitale. Al suo interno tutte le informazioni di gamma e intensità vengono trasferite ad una memory card e ha la possibilità di conservare tutta la luce per poi essere trasferita alla scheda SD. Oggi parliamo del nuovo sensore CMOS 120MXS di Canon USA: tra le sue caratteristiche principali vi è quella di poter catturare negli spettri dell’infrarosso e del visibile, di poter raggiungere un frame rate di 9,4 fps e registrare video in Full HD e quindi offre una risoluzione più che alta da 120 MP. Dalle dimensioni 29,2 x 20,2 mm, è in formato APS-H e la sua diffusione mobile è di 4 pixel. Non ci resta che aspettare il lancio…