Macchine fotografiche: quale scegliere?

Esistono varie tipologie di fotocamere, dalle più semplici a quelle professionali. Vediamo nel dettaglio uno schema riassuntivo per classificarle…
1) Macchina fotografica compatta -> adatta a tutti perchè semplici da utilizzare, definite anche “punta e scatta”; gli utilizzatori la sfrutteranno sicuramente per le foto vacanza.
2) Fotocamera Bridge -> considerata una via di mezzo tra compatta e reflex, è dotata di un obiettivo fisso.
3) Fotocamera Mirrorless -> lanciata sul mercato nel 2017, ha obiettivi intercambiabili, comoda grazie alle piccole dimensioni e accessibile dal punto di vista economico.
4) Fotocamera Reflex -> per gli intenditori è considerata il top, avendo come punto di forza le impostazioni di scatto manuali.
5) Fotocamera istantanea -> il ritorno della Polaroid.
Allora per individuare una buona fotocamera bisogna tener conto di alcuni aspetti importanti come megapixel, sensibilità ISO, lunghezza focale e costo.